lunedì 11 gennaio 2010

Piccoli panini Nord-Sud

Ancora troppo freddo per indugiare ore nei parchi, ma si riesce a stare seduti almeno un quarto d’ora su una panchina, nell’aria tagliente e specchiante di gennaio. Il tempo di un pranzo frugale a base di questi piccoli panini che uniscono il gusto di Sud del sesamo a quello più nordico dell’aneto. Buoni con un pezzetto di formaggio e un tè al bergamotto (nel termos)…




Ingredienti: 
800 g di farina integrale 
350/400 ml d’acqua 
50 g di lievito di birra 
80 g di olio d’oliva 
40 g di zucchero 
10 g di sale 
1 uovo per la doratura 
semi di sesamo e aneto essiccato per la decorazione 


 Disporre la farina a vulcano in una terrina o su un piano di lavoro, mettere nel buco al centro lo zucchero, il sale, l’olio ed iniziare ad impastare. Aggiungere il lievito di birra sciolto in poca acqua tiepida e l’acqua poco alla volta, continuando ad impastare. Se l’impasto è troppo duro aggiungere acqua, se troppo morbido aggiungere farina. Battere l’impasto tre volte sul tavolo lasciandolo cadere dall’alto e poi mettere a lievitare per circa un’ora in un luogo caldo, magari nel forno riscaldato in anticipo e poi spento. Quando l’impasto sarà lievitato, prenderne poco alla volta e formare delle palline con le mani. Spennellare la superficie delle palline con l’uovo sbattuto e decorarle con i semi di sesamo e l’aneto. Cuocere in forno a 180ºC finché i panini non saranno dorati.

1 commento:

  1. Questi devo proprio provare a farli!!

    Willis

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...