giovedì 16 settembre 2010

Tortino di alici


Rimaniamo sul pesce, stavolta però pesce azzurro, povero e potente, raro connubio.
Con il tortino, oggi, una poesia di Mariangela Gualtieri, letta in un viaggio in nave circa un mese fa e una canzone dall'album Ghost Tropic, Songs: Ohia.
E poche parole.

 http://www.youtube.com/watch?v=g2vbN47KEXc

Buttiamo via tutto il miele
mettiamo un sasso dentro la voce
e andiamo di là.

Anche questo va detto, anche
lo sfacelo dei timpani, anche la casa
rotta, anche la faccia stanca
anche la mano vecchia, anche
tutto il buio del parco quando
i giocatori ritornano a casa.

Mariangela Gualtieri, da Senza polvere senza peso





Ingredienti (per una teglia di circa 15X20 cm):

250 g di alici fresche pulite
2 patate medio-grandi
300 g di pomodorini
uno spicchio d'aglio
un mazzetto di prezzemolo
una manciata di capperi
pan grattato
olio evo
sale

Sbucciare le patate e tagliarne una a fette di mezzo cm di spessore e l'altra a fette sottilissime (con l'apposito affetta-patate). Lavare i pomodorini e tagliarli e fettine. Tritare l'aglio e il prezzemolo e lavare i capperi se sono sotto sale, come i miei.
Nella teglia versare dell'olio, poi fare uno strato di patate (le fette più spesse), salare un po', spolverare di pan grattato, fare uno strato di alici fresche (che saranno aperte a metà), salare e cospargere di pan grattato, capperi, aglio tritato, prezzemolo  e un filo d'olio, aggiungere uno strato di pomodorini, salare, e condire anche questo strato con un filo d'olio; fare ancora un altro strato di alici, salare e cospargere di pan grattato, capperi, aglio tritato, prezzemolo e un filo d'olio. L'ultimo strato sarà composto di sfoglie di patate sottili che prima vengono passate in un piatto su cui è stato versato dell'olio, girandole da una parte e dall'altra.
Salare anche la superficie e infornare a 160° C per una mezz'ora, fino a che il tortino non si sarà un po' asciugato e le patate in superficie si mostreranno croccanti.

4 commenti:

  1. Nove mesi e avete già raggiunto quota cento post.

    Sono fiero di voi.

    RispondiElimina
  2. Grazie, Anonimo ben poco anonimo!

    RispondiElimina
  3. Buono il tortino.
    Di Songs: ohia un altro album magnifico è "The lioness"
    Andrej

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...