domenica 24 luglio 2011

Panna cotta con gorgonzola, noci e cialde olandesi


Ieri sera avevo alcuni amici a cena e ho voluto provare questa ricetta che ho trovato sul numero di marzo e aprile di "Saveurs".  Alla ricetta tradizionale ho aggiunto una spolverata di noci, che con il gorgonzola stava benissimo e al posto della gelatina normale, ho messo dell'Agara-agar in fiocchi molto più naturale perchè proveniente da alghe marine, e infine al posto del latte ho messo del latte di riso che ha addolcito un po' il gorgonzola. Le cialde  erano una piccola rimanenza che avevo ancora dal mio ritorno da N.Y.C. quando con l'aereo ho fatto scalo ad Amsterdam. L'abbinamento è stato perfetto, queste cialde  "Ziegler Kaesetalker" sono croccanti e sottili perfette per splamarci sopra la panna cotta al gorgonzola. Io non avevo mai provato a fare una panna cotta salata ma visto quanto è buona questa credo che proverò a farla anche con altri tipi di formaggio


Panna cotta al gorgonzla con noci

Ingredienti:

100 grammi di gorgonzola maturo e con belle venature verdi
25 cl di panna fresca liquida
15  cl di latte di riso (ma si può usare anche quello normale)
5 cucchiaini di Agar-agar in fiocchi o un foglio di gelatina di pesce
un pizzico di sale e una spolverata di pepe bianco

Mettere il latte e la panna sul fuoco, aggiungere i fiocchi di Agar-agar e portare a ebollizione, mescolando per far sciogliere bene i fiocchi. Far sobbollire alcuni minuti e poi aggiungere, fuori dal fuoco, il gorgonzola, il pizzico di sale e la spolverata di pepe. Versare in 6 bicchierini e lasciare riposare in frigo alcune ore prima di servire. Portare in tavola con qualche noce sbriciolata sopra.

1 commento:

  1. Spendida idea ...aperitivo chi e gustosissimo poi!
    complimenti!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...